Per il clima mondiale diventa Pirata!!!

La Ciurma Pastafariana si sente molto vicina al movimento Fridays For Future, visto l’evidente spirito pastafariano di cui è intriso.

Non sappiamo se Greta Thunberg e chi ha risposto alla sua chiamata conoscano la Vera Fede, ma i segni ci sono e parlano chiaro.

 

L’ispiratrice del movimento Fridays For Future è stata a sua volta…divinamente ispirata?

 

Innanzitutto, tra tutti i giorni della settimana dedicano alle loro manifestazioni – guarda un po’ – il Beverdì, Giorno Sacro per il quale la comunità Pastafariana da sempre chiede che sia riconosciuta l’astensione dalle attività lavorative, affinché si possa onorare la Sbronza Primigenia del nostro Creatore il Prodigioso Spaghetto Volante.

Anche lo Sciopero Globale per il Clima di quest’anno si terrà di Beverdì, per la precisione Beverdì 23 Settembre.

 

C’erano 7 giorni a disposizione e…indovina un po’?

 

Ma questo del giorno è un aspetto formale, veniamo alla sostanza: per cosa si sciopera?

Per scuotere la gente, soprattutto la classe dirigente, e tentare di invertire la rotta che sta portando il pianeta verso la distruzione a causa del surriscaldamento globale.

Nel manifesto di FFF troviamo un altro chiaro segno di vocazione divina: il tema del global warming è, non a caso, contenuto nella Lettera Aperta al Consiglio per l’Istruzione del Kansas vergata dal nostro Profeta Bobby Henderson (il pesto sia con Lui).

Riportiamo dalla Lettera del 2005:

Potreste essere interessati a sapere che il riscaldamento globale, i terremoti, gli uragani e altri disastri naturali sono un effetto diretto della riduzione del numero dei Pirati dal 1800 in poi. Se vi interessa, ho incluso un grafico del numero approssimativo dei pirati in relazione alla temperatura media globale negli ultimi 200 anni. Come potete vedere, c’è una correlazione inversa statisticamente significativa tra pirati e temperatura globale.

Bobby Henderson

Science, bitch!

 

Il nostro Profeta (la pasta sia con Lui) attingendo al pozzo del sapere della Scienza ci mette in guardia e ci offre al contempo la soluzione, che vogliamo condividere con il movimento Fridays For Future: per invertire la rotta dobbiamo aumentare il numero dei pirati.

Perché proprio pirati?

Ce lo dice la Scienza, e questo sarebbe già un ottimo motivo per farlo.

Ce lo dice il Libro, che è Verità, e anche questa è un’altra buona ragione per fidarsi.

Tuttavia, possiamo provare a dare un’ulteriore interpetazione.

Da millenni l’essere umano, nella convinzione di essere “a Sua immagine e somiglianza“, si ritiene a torto padrone del Mondo, superiore tra gli elementi del Creato e autorizzato, di conseguenza, a disporre in modo indiscriminato delle sue risorse. Tra le altre cose, è proprio questa mentalità che ci ha condotto fino a questo punto.

La coscienza Pirata, al contrario, ci dice qualcosa di differente.

Non siamo a Sua immagine, non ci dovremmo credere chissà quanto importanti: facciamo parte di un Disegno Demente che ha determinato un numero limitato di risorse e un solo pianeta, nel giro di anni luce, capace di ospitare la vita.

Inoltre, risvegliare la nostra coscienza Pirata ci permette di prospettare una soluzione alla maniera piratesca: se chi comanda il vascello non prende le decisioni nell’interesse di tutta la ciurma, o cambia modo rapidamente o la ciurma stessa gli farà fare una sfilata sulla passerella!

Proprio su questo tema si concentra lo Sciopero organizzato da FFF in Italia, a 2 giorni dalle elezioni politiche: un promemoria a chi riceverà voti della cittadinanza italiana rispetto alla massima priorità del tema della crisi climatica, tema ad oggi pressoché snobbato dai programmi e dalla campagna elettorale della maggioranza delle fazioni politiche.

Per questo motivo vi invitiamo a risvegliare la vostra anima Pirata e unirvi allo Sciopero Globale di Beverdì 23 Settembre, arrembando le piazze a fianco del movimento Fridays For Future.  Questa è la mappa che vi guiderà alla piazza più vicina.

Ricordiamo a chi ci governerà nei prossimi anni che questo è l’unico pianeta dove c’è la birra!

 

“La birra è come il clima: più è calda, meno è buona”…parole sante!!!

 

 

 

Frescovo della Arcidiocesi Pastafariana dell'Area Pasta Romagna, Scardinale e Presi(al)dente della Ciurma Pastafariana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non verrà pubblicato. Campi obbligatori con l'asterisco*.

Ricevi un avviso in caso di risposta. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.